Salire in cima a Monte Nieddu


Monte Nieddu domina la piana di San Teodoro e parte della costa gallurese… straordinaria occasione per un ecoturismo di qualità per gli amanti del trekking fra cascate e piscine naturali sull’antica via dei carbonai o anche della mountain bike per il percorso ad anello, Monte Nieddu saprà affascinarti ad ogni passo: foreste di lecci e sughere, spettacolari cascate, pinnacoli granitici foggiati dal vento di maestrale ma soprattutto una vista panoramica realmente coinvolgente e suggestiva.
I silenzi della montagna, la pace della natura, l’antica civiltà degli stazzi diroccati fra la vegetazione della macchia mediterranea, le evoluzioni del falco lungo le gole scoscese. Monte Nieddu (Inizio percorso a 5 km dal centro di San Teodoro) montagna selvaggia, aspra e di grande fascino, merita un'attenta visita per la bellezza dei paesaggi, le rocce granitiche scolpite dagli agenti atmosferici, la ricchezza della flora e della fauna, le cascate naturali e un panorama mozzafiato. Tutta l'area è tutelata dalla legge regionale 13/1989 e la sua vetta, Punta Magghjòri, è a 970 mt sul livello del mare.
INDIRIZZO

San Teodoro

Condividi