Sul Trenino Verde


Calendario 2018 nella galleria immagini

... alla scoperta della Gallura nascosta
Attraversare la Gallura con il Trenino Verde è un’ottima idea per arricchire la vacanza in Costa Smeralda e scoprire angoli inaspettati di questa terra. Un viaggio lento che dà pace allo spirito e permette di respirare appieno il profumo di macchia mediterranea e salsedine prima, di querce e lentischi poi, risalendo tra ponti e case cantoniere sino a costeggiare la cima più alta della zona, il monte Limbara.

Da maggio a settembre, dalle stazioni di Palau o Arzachena, puoi salire sul trenino alle 9.00 e arrivare a Tempio Pausania (500 metri di altitudine) alle 12.30, ripartire alle 16.30 e rientrare a Palau per le 19.30

Il percorso si snoda per circa 50 chilometri tra le affascinanti campagne galluresi e i centri di Sant’Antonio di Gallura, Calangianus, Luras e Nuchis al costo di Euro 21,00 A/R a persona da Palau.

Chi volesse può anche scendere prima e imbarcarsi sul romantico battello che conduce al tour del lago del Liscia sotto Sant’ Antonio di Gallura.

Se vuoi, puoi anche noleggiare il Trenino verde per un evento o per una gita con un gruppo di amici. Il Trenino Verde è un servizio dell'ARST, l'azienda sarda di trasporti pubblici, che include anche il servizio di trasporto con autobus pubblici.

Per l'acquisto dei biglietti e per maggiori informazioni, visita il sito dedicato o recati in una delle stazioni di partenza.
INDIRIZZO

Palau

ARST - dalle 7.30 alle 14.00
+ 39 079 241301

ARST - pomeriggio e festivi
+39 348 15 09 217

Condividi