Arzachena


Il comune della Costa Smeralda

Il comune della Costa Smeralda
Abitata fin dall’età nuragica, Arzachena nasce nella seconda metà del ‘700 intorno alla chiesa campestre di Santa Maria della Neve. Il nome significherebbe “il luogo dell’azzurro”, per via degli instancabili venti che, scacciando le nuvole, liberano il turchese del cielo.
Cittadina tipicamente gallurese, composta di semplici e graziose abitazioni di granito, Arzachena è circondata da numerosi monumenti risalenti al periodo prenuragico e nuragico, come i complessi di La Prisgiona e Malchittu, che ne fanno uno dei siti archeologici più antichi della Sardegna. La nascita del Consorzio Costa Smeralda nel territorio comunale cambia il volto al paese, a partire dal 1962.
Oggi Arzachena ha oltre 13.000 abitanti, ed è un centro vivace e piacevole da visitare. Interessante il ricco programma di manifestazioni organizzate dal Comune in ogni periodo dell'anno. Il centro storico è ben conservato, e vale la pena una passeggiata alla chiesa di Santa Lucia, in fondo al corso, dalla cui terrazza si gode di una bella vista panoramica. Da non perdere il Fungo di Arzachena (vedi post in questa app) e i numerosi ristoranti e bar del paese.
INDIRIZZO

Arzachena

Condividi