La Maddalena


Regina dell'arcipelago

La Maddalena è la maggiore delle isole che compongono l'omonimo arcipelago e l’unica abitata stabilmente fin dalla fondazione avvenuta nel 1770: del suo arcipelago fanno parte Caprera, raggiungibile attraverso il ponte del Passo della Moneta, Santo Stefano, Budelli, Razzoli, Spargi, Santa Maria e decine di isolotti.
Dal 1996 l'arcipelago, per la bellezza delle coste e del mare e per l'integrità dell'ambiente naturale, è diventato Parco Nazionale. Le coste dell'Isola, che nell’asse nord-sud misura circa sette chilometri ha un profilo costiero di 45 km, in parte percorso dalle strade panoramiche.

Nell'articolata e spettacolare configurazione costiera risiede gran parte della sua bellezza: insenature e cale raggiungibili se non in auto, a piedi attraverso piccoli sentieri.
Il centro storico di La Maddalena conserva le sue caratteristiche di borgo con architetture semplici intervallate da palazzetti ottocenteschi, vicoli, gradinate e piazzette nascoste. Il clou della vita di paese è tutto tra i suoi percorsi vitali: il porticciolo di Cala Gavetta, il lungomare dove approdano i traghetti, la piazzetta centrale chiamata Piazza Garibaldi, fino a Piazza Umberto I (detta Piazza Comando) dove ha sede l’Ammiragliato. Innumerevoli i negozi, i bar e i ristorantini che in estate sono aperti fino a tardi.

Le spiagge più popolari dell’isola sono facilmente raggiungibili in auto e le distanze relativamente brevi rendono facile esplorare i luoghi più belli anche in bicicletta. Un servizio di pullman di linea con fermata sul lungomare del centro abitato consente di raggiungere le più belle spiagge della Maddalena e di Caprera.

Ufficio Comunale del Turismo
Via XX Settembre (angolo Cala Gavetta)
Aperto tutti i giorni 
dalle ore 08.45 alle 20.45
INDIRIZZO

La Maddalena

Condividi