L'orso di Palau


Solo roccia granitica, scavata dal vento.

Spettacolare scultura modellata dalla natura, l’orso di Palau è una vera e propria opera d’arte (nel 1993 è stata dichiarata monumento nazionale) situata a circa 120 metri sul livello del mare, sul promontorio – Capo d’Orso, appunto - che da essa prende il nome. La roccia era conosciuta fin dall'antichità – già Tolomeo ne parla nel II° sec. d. C. - e rappresentava un punto di riferimento per tutti i naviganti che si avventuravano nei mari delle coste galluresi e verso le Bocche di Bonifacio. Da lì si gode un panorama straordinario di Palau e del vicino arcipelago della Maddalena.
INDIRIZZO

Palau

Condividi