MAESTRI DI KITESURF


DOVE IL MARE è più grosso

Vedere i Kite che volano sulle onde: capelli lunghi, pettinati con la dinamite o tenuti su dai dread, una propensione all'avventura vissuta con poca espressività (proprio come nei cartoni giapponesi) e poteri, anzi, superpoteri e abilità che sorprendono i terrestri, come scavalcare le onde, domarle accarezzandole, emettere energie nascoste che permettono di avere con il mare inferocito la stessa dimestichezza che altri hanno con la tazza di latte e cereali che prendono al mattino.
Per vederli bisogna aspettare le giornate di tempesta, perché solo il maestrale a 45 nodi gli dà l'energia necessaria per l'evoluzione di livello. Il che è una buona coincidenza, perché noi terrestri invece nei giorni di maestrale non sappiamo quasi mai che fare. Li troviamo per lo più in una baia che si chiama Marina delle Rose, a 40 minuti dalla Costa Smeralda, dove al vento si associano le alti cavalloni che in Costa Smeralda sono un quasi sconosciuti. Marina delle Rose è una incantevole pineta in comune di Aglientu che si raggiunge da diverse strade, alcune emozionanti per la loro bellezza. Si può fare Arzachena - Luogosanto - Aglientu - Marina delle Rose, il più bello, anche più tortuoso. Oppure Arzachena - S.Teresa - Marina delle Rose (verso Sassari). Gli esperti possono passare da una stradina asfaltata che parte da una curva con guard-rail 1km prima di Porto Pozzo, dove si gira a sinistra al primo incrocio e si sbuca in mezzo a una pineta da sogno già un bel po' sotto S.Teresa. Si passa anche davanti a Cala Pischina, dove già dalla strada si vedono windsurf saltellare allegramente sullo stesso mare che qualche miglio più a sud impedisce ai traghetti di entrare in porto.
INDIRIZZO

marina delle rose
Aglientu


ORARI
Tutti i giorni

Condividi